Log in or Create account

FOCUS - Human Rights N. 1 - 01/05/2019

 Corte di Giustizia, Sentenza del 31/01/2019, In tema di diritto alla vita (art. 2 CEDU), relativamente ai doveri di cura e protezione dei pazienti psichiatrici

La Corte ha riformato in parte la decisione adottata il 28 marzo 2013, con cui aveva riconosciuto la violazione dell’art. 2 CEDU sotto il profilo sia sostanziale che procedurale nel caso concernente il figlio del ricorrente, suicidatosi dopo essersi allontanato dal nosocomio dove era ricoverato per patologie psichiatriche. La Corte ha ora limitato la violazione al solo aspetto procedurale dell’art. 2 in relazione all’eccessiva durata del procedimento inerente all’azione risarcitoria promossa dal ricorrente, e ha rilevato, sotto il profilo sostanziale, l’adeguatezza complessiva del diritto interno ai doveri che gravano sugli Stati circa la protezione dei pazienti psichiatrici ricoverati negli istituti di cura.



Execution time: 13 ms - Your address is 18.232.124.77
Software Tour Operator