Log in or Create account

FOCUS - Human Rights N. 3 - 05/02/2020

 L’Autorità indipendente per i diritti umani in Italia

Abstract [It]: L’articolo esamina due recenti proposte di legge per la creazione dell’Autorità nazionale indipendente per i diritti umani, all’esame della Commissione Affari Costituzionali della Camera. L’analisi si concentra sulla necessità di garantire all’Autorità effettiva indipendenza e operatività, propone di attribuirle poteri ‘quasi giudiziali’ per garantirne l’efficacia e auspica che la sua creazione non determini sovrapposizioni istituzionali.

 

Abstract [En]: This article examines two recent draft laws on the creation of the National Human Rights Independent Authority (NHRI), which are currently under the exam of the Constitutional Affairs Commission of the Lower Chamber. The focus is on the need to ensure the Authority effective independence and operability; the author also proposes to provide the Authority with ‘quasi-judicial’ powers, in order to ensure its effectiveness and hopes that its creation will not lead to institutional overlaps.

 

 

Sommario1. Premessa. 2.1. La composizione, la nomina e l’indipendenza dei membri dell’Autorità. 2.2. L’indipendenza organizzativa, funzionale ed economica dell'Autorità. 3. Il potere che l'Autorità (non) ha. 4. Il ruolo dell'Autorità nell’affollato panorama istituzionale. 5. Conclusione.



Execution time: 267 ms - Your address is 18.207.106.142
Software Tour Operator