Log in or Create account

FOCUS - Human Rights N. 23 - 27/07/2020

 Corte dei diritti dell'Uomo, Sentenza del 14/05/2020, In materia di diritto a un equo processo (art. 6.1 CEDU), in relazione ad un procedimento penale svoltosi a porte chiuse per ragioni di tutela della vittima

Il diritto a un equo processo del ricorrente, cittadino croato sottoposto a procedimento penale per stupro, non è violato dalla decisione della corte di derogare alla pubblicità delle udienze e di escludere pertanto il pubblico, al fine di tutelare la vita privata della vittima del reato. La sussistenza di un obbligo dello Stato di uno specifico obbligo di protezione della donna da un’ulteriore violenza cui sarebbe stata esposta in caso di udienza pubblica richiede infatti il bilanciamento tra il diritto del ricorrente a un’udienza pubblica e quello della vittima alla protezione della sua vita privata



Execution time: 12 ms - Your address is 3.236.218.88
Software Tour Operator