Log in or Create account

FOCUS - Africa N. 3 - 11/12/2019

 Osservazioni critiche sui meccanismi africani di repressione dei crimini internazionali.

Come noto, una delle evoluzioni maggiormente significative del diritto internazionale del periodo successivo alla fine della guerra fredda ha riguardato il settore del c.d. diritto internazionale penale, volto a identificare e perseguire i crimini internazionali degli individui, che consistono in quelle fattispecie di grave violazione dei diritti umani che offendono l’intera comunità internazionale. Il crimine internazionale sussiste quando vengono violati sistematicamente e su larga scala i diritti delle persone. In estrema sintesi, si può ricordare che i crimini internazionali sono raggruppati in quattro categorie – crimini di guerra, contro la pace, contro l’umanità e genocidio –, emerse in particolare a partire dall’azione dei due tribunali istituiti dopo il II conflitto mondiale per giudicare gli organi della Germania nazista e del Giappone accusati di averli commessi: il Tribunale di Norimberga e quello di Tokyo. Dapprima sporadicamente... (segue)



NUMERO 23 - ALTRI ARTICOLI

Execution time: 12 ms - Your address is 3.226.243.36
Software Tour Operator