Log in or Create account

FOCUS - Human Rights N. 1 - 01/05/2019

 Corte dei diritti dell'Uomo, Sentenza del 09/04/2019, In materia di diritto alla vita privata e familiare (art. 8 CEDU) relativamente al diritto di visita del soggetto affidatario di un minore

La Corte constata la violazione del diritto alla vita familiare (art. 8 CEDU) della ricorrente, a cui i giudici nazionali hanno negato il diritto di visita nei confronti del minore precedentemente affidato alla sua tutela in qualità di “madre di accoglienza” (equiparabile al genitore affidatario), e successivamente restituito ai genitori biologici una volta superate le difficoltà che ne avevano legittimato l’affidamento. L’interesse del minore richiede infatti che il riconoscimento del diritto di visita non sia esclusivo dei membri della famiglia di origine, ma tenga conto dell’esistenza di diverse tipologie di legami di tipo familiare, quali possono instaurarsi in virtù di una lunga convivenza (nel caso di specie, otto anni) tra il minore e il genitore affidatario. 



Execution time: 15 ms - Your address is 34.229.151.87