Log in or Create account

FOCUS - Costituzione economica, integrazione sovranazionale, effetti della globalizzazione N. 5 - 25/10/2019

 Passato e (incerto) futuro delle 'nazionalizzazioni' tra dettato costituzionale e principi europei

Il tema della gestione pubblica di attività produttive e di servizi è stata nel tempo oggetto di studi e riflessioni, anche politiche, sia in periodi di crisi economica e di ripercussioni di quest’ultima sulla tutela di diritti sociali, sia in relazione a rafforzamenti o arretramenti dell’integrazione europea. È noto, e su questo si avrà modo di soffermarsi infra, che in Italia la presenza “imprenditoriale” dello Stato e degli altri enti territoriali nell’economia ha sempre rivestito un ruolo significativo che, tuttavia, negli ultimi decenni si è espletato essenzialmente nelle forme del diritto privato, mediante la costituzione o partecipazione a società per azioni. Negli ultimi anni, sulla scia di considerazioni critiche su quello che viene da taluno definito il “fallimento del mercato” è tornato di attualità nel dibattito politico, di opinione pubblica e scientifico anche il tema delle “nazionalizzazioni”, latamente intese, fornendo lo spunto per indagare in questa sede se, e in quale misura, forme di intervento pubblico nell’economia nelle forme previste dall’art. 43 Cost. possano oggi trovare rinnovato spazio nell’ambito dell’attuale modello di intervento pubblico nell’economia, profondamente mutato rispetto al momento della scrittura della Carta costituzionale e che trova i propri principi ormai in modo incontroverso nell’integrazione tra quest’ultima e i Trattati europei… (segue)



Execution time: 10 ms - Your address is 35.170.81.210
Software Tour Operator