Log in or Create account

FOCUS - I dieci anni del Trattato di Lisbona N. 19 - 17/06/2020

 Le ricadute costituzionali del principio di sostenibilità a dieci anni dal Trattato di Lisbona. Spunti ricostruttivi alla luce della giurisprudenza europea e costituzionale.

Abstract [It]: Il lavoro si prefigge di ricostruire l’evoluzione del principio di sostenibilità, dalla sua affermazione in ambito europeo – e in particolare a partire dal Trattato di Lisbona – al suo recepimento nell’ordinamento giuridico italiano, per il tramite sia del nuovo testo dell’art. 81 cost. sia di taluni, conseguenti indirizzi giurisprudenziali della Corte costituzionale. Il lavoro muove dalla peculiare duttilità del principio in parola – tale da farne registrare declinazioni ulteriori e diverse rispetto a quella ‘ambientale’, e da proiettarsi tanto sulle generazioni future che su quelle attuali – al fine di individuarne la ratio, le modalità di funzionamento e i soggetti coinvolti nella sua applicazione, sia a livello europeo che a quello costituzionale italiano. Di qui, il lavoro sottolinea le ulteriori potenzialità teoriche del concetto giuridico in esame – per come emergenti da alcuni, recenti indirizzi della Corte costituzionale – al fine di verificarne la naturale espandibilità verso altri settori dell'ordinamento costituzionale italiano (ambiente, politiche sociali, sanità, servizi pubblici etc.). Infine, si fa cenno agli strumenti che verranno, auspicabilmente, messi in campo per fronteggiare gli effetti negativi dell'attuale epidemia da COVID-19, onde fornirne una prima valutazione anche alla luce del ‘canone’ della sostenibilità.

 

Abstract [En]: The work aims to reconstruct the evolution of the principle of sustainability, from its affirmation in the European context - and in particular starting from the Lisbon Treaty - to its transposition into the Italian legal system, through both the new text of the art . 81 cost. and some jurisprudential tendencies of the Italian Constitutional Court. The work starts from the peculiar ductility of the principle in question in order to identify the ratio, the operating methods and the subjects involved in its application, both at European and Italian constitutional level. Hence, the paper highlights the further theoretical potential of the legal concept in question - as emerging from some recent decisions of the Italian Constitutional Court - in order to verify its natural expandability towards other sectors of the Italian constitutional order (environment, social policies, health , public services etc.). Finally, mention is made of the tools that will hopefully be put in place to deal with the negative effects of the current epidemic from COVID-19, in order to provide a first assessment also in light of the 'canon' of sustainability.

 

Sommario: 1. Premessa: oggetto del contributo; 2. La problematica ‘ratio’ del principio di sostenibilità; 3. La sostenibilità come problema di redistribuzione delle risorse; 4. Le attuali coordinate del principio di sostenibilità nel diritto dell’Unione europea; 5. Il recepimento nell’ordinamento costituzionale italiano del principio di sostenibilità e la sua elaborazione da parte della Corte costituzionale; 6. Conclusioni: la sostenibilità come elemento dell’integrazione europea al tempo del COVID-19.



Execution time: 15 ms - Your address is 34.204.191.145
Software Tour Operator