Log in or Create account

FOCUS - Sofferenze e insofferenze della Giustizia costituzionale N. 15 - 18/05/2020

 Sofferenze e insofferenze della giurisprudenza costituzionale nell'interpretazione dei concetti economici

Abstract [It]: La Corte costituzionale si è trovata di frequente, sin dall’origine, a misurarsi con una interpretazione dinamica delle norme costituzionali sui rapporti economici e dei concetti alla base delle stesse: in epoca più recente, come è noto, le ragioni di tale fenomeno vanno con ogni probabilità ricercate soprattutto nel necessario adeguamento del modello economico nazionale, tradizionalmente improntato all’intervento pubblico nell’economia e ad un impianto di tutele in senso sociale e solidaristico, all’impostazione europea e alla centralità progressivamente assunta dal valore della libera concorrenza; secondo il descritto paradigma la Corte ha fornito una interpretazione «adeguatrice», ad esempio, degli artt. 41 e 47 Cost. Sulla spinta, peraltro, di una crescente esigenza di recupero, anche in ambito europeo, di modelli di coesione politico-sociale in grado di mitigare la sola dimensione mercantilistica, la Corte è parsa altresì incentrare la propria funzione sul bilanciamento ottimale fra valori configgenti, nel costante sforzo di assicurare l’equilibrio fra le diverse componenti del sistema economico.

 

Abstract [En]: The Italian constitutional Court has been frequently challenged to manage with a dynamic interpretation of the Chart’s provisions regarding economic relations and concepts at their base: recently, as well known, the reasons of this process have to be found in the necessary adjustment of the national economic model, traditionally built on State economic intervention and on a social and solidarity-based protection system, to the European approach and to the central role gradually gained by free competition; according to that model, the Court has re-adapted the interpretation, for instance, of artt. 41 e 47 Cost. Following the increasing request, even at European level, for greater social and political cohesion able to mitigate the mere market supremacy, the Court has moreover focused its function on the best possible coexistence of conflicting values, in an ongoing effort to ensure balance among the different elements of the economic system.

 

Sommario: 1. Premesse di oggetto e metodo. – 2. Libertà economiche e intervento pubblico: sofferenze di una transizione fra politiche e modelli economici. – 2.1. La difficile perimetrazione di concetti complessi: concorrenza in senso soggettivo e oggettivo, concorrenza dinamica, regolazione pubblica. 2.2. Interpretazione costituzionale «adeguatrice» ed evoluzione ordinamentale. – 3. Mutamenti nell’assetto ordinamentale e tutela costituzionale del risparmio. – 4. Riflessioni aperte.



Execution time: 16 ms - Your address is 34.204.191.145
Software Tour Operator