Log in or Create account

FOCUS - Il costituzionalismo multilivello nel terzo millennio: Scritti in onore di Paola Bilancia N. 4 - 02/02/2022

 Alcune criticità della tutela giurisdizionale multilevel

Abstract [It]: Il presente scritto esamina alcuni profili di criticità della tutela giurisdizionale offerta dalle Corti sovranazionali (Strasburgo e Lussemburgo). In particolare si fa riferimento rispettivamente al Protocollo 16 della CEDU e al rinvio pregiudiziale obbligatorio alla Corte di Giustizia, ai sensi dell’art. 267, c.3 del TFUE, i cui criteri sul doppio rinvio pregiudiziale stabiliti dalla sentenza Cilfit sono stati recentemente riportati all’attenzione della Corte di Giustizia.

 

Abstract [En]: This paper examines some critical aspects of the judicial protection offered by the supranational courts (Strasbourg and Luxembourg). In particular, reference is made respectively to Protocol 16 of the ECHR and to the obligatory preliminary reference to the Court of Justice, pursuant to art. 267, c.3 of the TFEU, whose criteria on the double preliminary reference established by the Cilfit judgment have recently been brought to the attention of the Court of Justice.

 

Parole chiave: Corti sovranazionali; CEDU; doppio rinvio pregiudiziale; tutela giurisdizionale multilivello; sentenza Cilfit

Keywords: Supranational courts; ECHR; double reference for a preliminary ruling; multilevel judicial protection; Cilfit judgment

 

Sommario: 1. Premessa. 2. Il Protocollo 16 della CEDU e il “parere consultivo”. 3. Il “doppio” rinvio pregiudiziale alla Corte di Giustizia. 4. Alcune brevi conclusioni.  



Execution time: 14 ms - Your address is 3.236.225.157
Software Tour Operator